Dichiarazioni e adempimenti

Da dividere la rendita del fabbricato in comunione

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

I redditi derivanti dai beni di proprietà della coppia sposata in regime di comunione legale sono sempre attribuiti fiscalmente a ciascuno per metà del loro ammontare e ciò avviene finché non è derogata tale comunione coniugale. In caso di immobile posseduto in comproprietà non trova neppure applicazione la norma che dispone l’imputazione dei redditi fondiari a ciascun comproprietario, a meno che i coniugi per quel medesimo bene optino per il regime di comunione convenzionale dei beni. Pertanto va annullato ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?