Dichiarazioni e adempimenti

In condominio regole troppo restrittive, a rischio il bonus incapienti

di Vincenzo Vecchio

Le opere finalizzate alla riqualificazione energetica sulle parti comuni di edifici, danno diritto alla detrazione Irpef del 65% del costo sostenuto in dieci quote annuali. La detrazione dall’Irpef compete al singolo condòmino purché abbia capienza Irpef (a grandi linee, redditi non oltre gli 8mila euro). L’articolo 1, comma 74, della legge 208/2015 dà all’incapiente la possibilità di cedere il credito d’imposta all’impresa che esegue le opere. L’agenzia delle Entrate indica, in una bozza di provvedimento, alcune condizioni ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?