Dichiarazioni e adempimenti

Iva e sanzioni per il codice «fantasma» nell’Intra

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Sono imponibili le cessioni intracomunitarie effettuate nei confronti di soggetti non identificati ai fini Iva. La soggettività Iva dei soggetti cessionari appartenenti agli altri paesi Ue, infatti, costituisce, a tutela dei rapporti fiscali tra gli stati membri, il requisito fondamentale per effettuare la cessione intracomunitaria in regime di non imponibilità. Se però il contribuente cedente resta inerte e non controlla presso l'amministrazione italiana che il cessionario intracomunitario a cui vende i propri beni sia identificato ai fini Iva, oltre ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?