Dichiarazioni e adempimenti

Nel quadro RS le informazioni sulle società di comodo

di Luca Miele

Anche per le società non operative la disapplicazione della relativa disciplina può avvenire a opera del contribuente senza dover presentare l’istanza di interpello, laddove si ritenga sussistenti le condizioni oggettive per disapplicare l’articolo 30 della legge 724/1994: l’interpello finalizzato a ottenere una risposta circa la sussistenza di tali situazioni oggettive è infatti meramente facoltativo. A fronte della natura facoltativa dell’interpello è previsto un ulteriore adempimento in dichiarazione. Nel modello Unico 2016, nello specifico prospetto del quadro RS relativo alle ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?