Dichiarazioni e adempimenti

Con la presentazione scatta la responsabilità

di N.T.

La controllante non residente, previa identificazione in Italia e attribuzione del codice fiscale, presenta il modello di designazione della controllata per l’esercizio della tassazione di gruppo. L’avvenuta presentazione del modello viene comunicata dalla controllante non residente alla controllata designata, la quale è tenuta alla conservazione. Con la presentazione del modello, la controllante non residente assume, in via sussidiaria, le responsabilità previste dall’articolo 127 Tuir per le società o enti controllanti. L’adempimento è richiesto a pena di inefficacia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?