Dichiarazioni e adempimenti

Artigiani e commercianti alla verifica dei contributi

di Luca De Stefani

Per le imprese e le società soggette agli studi di settore, sono stati prorogati dal 16 giugno al 6 luglio 2016 anche i versamenti eccedenti i minimali dei contributi previdenziali Inps, artigiani o commercianti, dovuti dall’imprenditore o dai soci lavoratori. Attenzione, però, che per i soci di Srl non in trasparenza fiscale, la proroga vale solo per questi contributi Inps e non anche per le altre imposte di Unico, come l’Irpef, le addizionali, eccetera, che dovevano essere pagate entro ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?