Dichiarazioni e adempimenti

Sull’8 per mille metà degli italiani non sceglie

di Saverio Fossati

Astensionismo anche in beneficenza: nonostante non costi assolutamente nulla ai contribuenti, la scelta di destinare l’8 per mille alle confessioni religiose continua a non interessare la maggioranza degli italiani. Sui redditi 2012 (ultimo anno a subire la ripartizione in base alla dichiarazioni 2013) solo il 45,44% ha scelto, mentre il 54,14 non ha espresso alcuna opzione (destinando così l’importo a tutti, in base alle proporzioni delle scelte effettuate). Lo 0,42% viene classificato come “anomalia” dal sistema informatico del ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?