Dichiarazioni e adempimenti

All’appello del Fisco i possessori del bene e i titolari effettivi

di Carlotta Benigni e Antonio Tomassini

A partire da Unico 2014 sono tenuti alla dichiarazione delle attività detenute all’estero non solo i possessori “formali” delle stesse, ma anche i soggetti che possono essere considerati “titolari effettivi”. La dichiarazione dovrà essere presentata quindi anche nei casi in cui gli investimenti e le attività estere, pur formalmente intestate a entità giuridiche (ad esempio società, fondazioni, o trust), siano in realtà direttamente riconducibili a soggetti tenuti al rispetto della normativa sul monitoraggio fiscale. Il concetto di titolare effettivo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?