Dichiarazioni e adempimenti

I benefici al proprietario anche se c’è un comodato

di Marco Zandonà

LA DOMANDA Se un titolo abilitativo comunale, rilasciato per ristrutturazione edilizia, è intestato al proprietario dell'immobile, e a lavori in corso tale immobile viene ceduto ad un terzo estraneo in comodato d'uso gratuito regolarmente registrato presso l'agenzia delle Entrate, può il comodatario che sostiene le spese per i lavori di ristrutturazione fruire della detrazione del 50 per cento? Oppure i titoli comunali devono necessariamente essere intestati al comodatario?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?