Dichiarazioni e adempimenti

Cause di esclusione da usare con cautela

di Lorenzo Pegorin

Una causa di esclusione diffusa nella pratica riguarda il periodo di non normale svolgimento dell’attività. Le istruzioni individuano alcune situazioni riconducibili a questa fattispecie: • il periodo in cui l’impresa è in liquidazione ordinaria, coatta amministrativa o fallimentare; • il periodo in cui l’impresa non ha iniziato l’attività per cause di forza maggiore; • il periodo in cui si è verificata l’interruzione dell’attività per tutto il periodo d’imposta a causa della ristrutturazione dei locali; • ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?