Dichiarazioni e adempimenti

Avviamento, «vale» la vita utile

di Franco Roscini Vitali

Il decreto 139/2015 ha previsto l’ammortamento dell’avviamento in base alla sua vita utile e, nei casi eccezionali in cui questa non è attendibilmente determinabile, entro un periodo non superiore a dieci anni. La norma si applica agli avviamenti iscritti a partire dai bilanci 2016, mentre quelli iscritti in precedenti esercizi possono continuare ad essere ammortizzati in base alle regole precedenti: entro cinque anni o in un periodo maggiore, che per l’Oic 24 aggiornato nel 2015, non deve ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?