Dichiarazioni e adempimenti

Le commissioni sui Bitcoin sono esenti da Iva

di Valentino Tamburro

Le commissioni relative alle operazioni di cambio di bitcoin incassate da società che offrono tali servizi sono esenti da Iva; lo svolgimento di un’attività economica in tale settore fa scattare l’obbligo di adeguata verifica della clientela, registrazione e segnalazione in base alla vigente normativa in materia di antiriciclaggio; le persone fisiche che detengono bitcoin al di fuori di un’attività d’impresa non sono soggette a tassazione sugli utili perché manca la finalità speculativa. Sono questi i principali chiarimenti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?