Dichiarazioni e adempimenti

Studi di settore, la revisione passa da un investimento sulle banche dati

di Andrea Carinci

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Per convincersi dell’intrinseca irrazionalità degli accertamenti fondati sugli studi di settore non occorre scomodare il noto paradosso dei polli di Trilussa (quello, per intendersi, per cui in base alla statistica se una persona mangia un pollo intero ed un’altra nulla, mediamente hanno mangiato mezzo pollo a testa); basta il buon senso. L’idea stessa di impiegare come strumento di determinazione degli imponibili mere elaborazioni statistiche, infatti, cozza con il buon senso, nella misura in cui pretende di tassare imponibili meramente ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?