Dichiarazioni e adempimenti

Ultimi giorni anche per la «correttiva nei termini»

di Luca De Stefani

Oltre all’invio telematico del modello Unico 2016 (e della dichiarazione Iva autonoma), relativo al 2015, il 30 settembre 2016 scadrà anche la possibilità di presentare l’integrativa a favore relativa al 2014 (Unico 2015) e le correttive nei termini per correggere le dichiarazioni del 2015 già inviate. La trasmissione dell’integrativa a sfavore per il 2011 (Unico 2012), invece, scadrà il prossimo 31 dicembre 2016, in quanto l’allungamento di un anno dei termini di accertamento si applica solo agli avvisi relativi ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?