Dichiarazioni e adempimenti

Lettere d’intento da riepilogare

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

I soggetti passivi Iva che nel 2015 sono stati fornitori di esportatori abituali dovranno riepilogare nel nuovo quadro VI della dichiarazione annuale i dati contenuti nelle dichiarazioni di intento ricevute, per effetto delle modifiche apportate dal Dlgs 175/ 2014. A seguito degli altri cambiamenti introdotti dal decreto Semplificazioni, è l’esportatore abituale a dover comunicare telematicamente i dati contenuti nelle dichiarazioni d’intento all’agenzia delle Entrate che, a sua volta, è tenuta a rilasciare una ricevuta. L’esportatore deve poi consegnare ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?