Dichiarazioni e adempimenti

Immobili all’estero, senza modifiche niente indicazione nel quadro RW

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Niente più indicazione degli immobili detenuti all’estero ai fini del monitoraggio fiscale, qualora non siano intervenute variazioni nel corso del periodo d’imposta.Il decreto legge fiscale, n. 193 del 2016 , come modificato da alcuni emendamenti già approvati in Commissione Finanze, amplia la propria portata intervenendo anche sul monitoraggio fiscale, disciplinato dal decreto legge n. 167 del 1990.Il decreto 167 dispone che i contribuenti hanno l’obbligo di indicare in sede dichiarativa, nell’apposito quadro RW, gli «investimenti all’estero ovvero attività estere ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?