Dichiarazioni e adempimenti

Ritenute operate nell’anno successivo, doppia opzione per lo scomputo

di Roberta De Pirro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Più scelta nello scomputo delle ritenute. Secondo quanto previsto dall’emendamento approvato dalla Camera in sede di conversione del Dl 193/2016 (ora all’esame del Senato) , le ritenute operate nell’anno successivo a quello di competenza dei redditi, ma prima della presentazione della dichiarazione, possono essere scomputate dall’imposta relativa al periodo di competenza dei redditi oppure dall’imposta dovuta per il periodo d’imposta nel quale sono state operate. L’attuale formulazione dell’articolo 22, comma 1, lettera c) del Dpr 917/1986 prevede che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?