Dichiarazioni e adempimenti

Dall’Irpef alla cedolare: l’acconto chiama alla cassa

di Luca De Stefani

Scadono oggi i pagamenti delle seconde rate degli acconti per il 2016 dell’Irpef, dell’Ires, dell’Irap, della cedolare secca, dell’Ivie, dell’Ivafe, dell’imposta sostitutiva per i contribuenti forfettari o per quelli minimi, della maggiorazione Ires del 10,50% per le società di comodo e dei contributi Inps per la gestione artigiani, commercianti o separata. Quest’anno, devono prestate particolare attenzione gli agricoltori che sono esonerati dal pagamento degli acconti Irap 2016 (imposta non più dovuta dal 2016, da chi, fino allo scorso ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?