Dichiarazioni e adempimenti

La conferma è tacita ma la revoca va annunciata

di Luca Gaiani

Per le opzioni del Testo unico dal 2017 scatta il rinnovo tacito. L’articolo 7-quater, commi 27 e seguenti, del Dl 193/2016, introdotto dalla legge di conversione, modifica i regimi opzionali previsti dal Testo unico delle imposte sui redditi (Tuir), prevedendo che essi, al termine del periodo di validità, si rinnovino tacitamente salvo che il contribuente non li revochi. Proroga automatica anche per la cedolare secca qualora il locatore non comunichi la proroga del contratto e tenga un comportamento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?