Dichiarazioni e adempimenti

Certificazione senza data certa per il beneficiario effettivo

di Alberto Sandalo e Antonio Tomassini

La certificazione di residenza nel paese Ue della società percipiente è sufficiente a garantire alla società italiana il beneficio dell’esenzione dall’obbligo di ritenuta alla fonte sugli interessi corrisposti. E ciò a prescindere dalla circostanza che la documentazione sia priva di data certa antecedente alla data di pagamento. È quanto stabilito dalla Ctp di Milano con la sentenza 8303/01/2016 (presidente Roggero, relatore Chiametti). Il caso al vaglio dei giudici milanesi riguarda il pagamento di interessi da parte di una ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?