Dichiarazioni e adempimenti

L’sms avvisa del rimborso ma il vaglia postale piace ancora

di Francesca Milano

In quasi la metà dei casi, finora l’sms sui rimborsi inviato dall’agenzia delle Entrate ai contribuenti è stato più di un semplice avviso: su 2.400 messaggi di testo inviati, infatti, 1.037 hanno riguardato casi in cui il rimborso è stato erogato tramite vaglia postale. Questo significa, in pratica, che è il contribuente a doverlo ritirare. Da semplice notifica l’sms si trasforma, in questi casi, in un promemoria che aiuta i cittadini a ricordarsi di pianificare una visita agli sportelli ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?