Dichiarazioni e adempimenti

Raccolta tartufi, ritenuta pronta al debutto con il codice tributo

di Michele Brusaterra

È il «1040» il codice da utilizzare per il versamento della ritenuta applicata sui compensi corrisposti ai raccoglitori occasionali di tartufi. A prevederlo è la risoluzione 123/E/2016 pubblicata ieri. Dal 1° gennaio 2017 entrano, infatti, in vigore le nuove norme introdotte dalla legge europea per il 2015-2016 (legge 122/2016), che hanno modificato la disciplina fiscale dei raccoglitori occasionali di tartufi, volte a chiudere le procedure di infrazione sollevate dall’Unione europea nei confronti dell’Italia. Attualmente c’è l’obbligo di emissione di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?