Dichiarazioni e adempimenti

Integrativa a favore: crediti a due velocità

di Riccardo Giorgetti

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

L’integrativa a favore perde definitivamente il limite temporale «dell’anno successivo» per poter essere validamente utilizzata come strumento per evidenziare crediti d’imposta o maggiori perdite.Tuttavia, l’immediata utilizzabilità del credito resta preclusa per i crediti che emergono da integrative presentate oltre il termine annuale di presentazione della dichiarazione relativa al periodo d’imposta successivo. Ciò senza alcuna apparente motivazione. Viene inoltre specificato e circoscritto l’ambito applicativo dell’estensione del periodo accertativo con riferimento alle annualità oggetto di rettifica.L’articolo 5 del Dl 193/2016 pone ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?