Dichiarazioni e adempimenti

06/Soglie senza retroattività nelle indagini sui prelievi

di Dario Deotto

Le nuove disposizioni sulle indagini finanziarie relative ai limiti quantitativi dei prelievi non possono avere effetto retroattivo. In sede di conversione in legge del Dl 193/2016 (legge 225/2016) sono state eliminate dall’articolo 32 del Dpr 600/1973 le parole «o compensi». Si tratta, sostanzialmente, di una sorta di atto dovuto, visto che la Consulta (sentenza 228/2014) aveva già stabilito l’illegittimità della previsione relativa ai prelievi non giustificati per i professionisti e gli r. Invece, risulta significativa la disposizione, riguardante ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?