Dichiarazioni e adempimenti

FOCUS REDDITI SP/Cade l’obbligo di interpello per disapplicare le norme sulla società di comodo

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Non è più necessario l’interpello per poter disapplicare le norme sulle società di comodo, ma basta autocertificare la presenza delle condizioni sufficienti per farlo.L’articolo 30 della legge 724 del 1994 dispone in merito alle società così dette di comodo, ossia che risultano costituite o, comunque, utilizzate non tanto per svolgere una reale attività economica ma bensì per amministrare beni in favore dei soci o dei familiari a questi collegati.È bene ricordare che le società di comodo si suddividono ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?