Dichiarazioni e adempimenti

L’italiano in Italia dopo anni denucia le proprietà estere con la prima dichiarazione

di Alfredo Calvano

LA DOMANDA Un cittadino italiano, dopo molti anni di residenza e lavoro all'’estero ove ha acquistato immobili ed è titolare di conti correnti, ritorna in Italia ove lavora e ha fissato la residenza. Ha un qualche obbligo di denunziare immediatamente dette disponibilità o potrà farlo in sede di presentazione della dichiarazione dei redditi? Il soggetto in questione in precedenza presentava il modello Unico in quanto proprietario di un immobile locato in italia
M.L. – Catania

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?