Dichiarazioni e adempimenti

Violazioni formali alla luce del nuovo sistema sanzionatorio

di Laura Ambrosi

Recentemente la Corte di Cassazione ha chiarito che l’omesso o anche solo il ritardato versamento di un tributo rappresenta una violazione sostanziale che arreca pregiudizio alle casse erariali e pertanto è legittima l’applicazione di una sanzione. Il chiarimento offre lo spunto per alcune riflessioni sulla delicata questione della formalità o meno di una violazione tributaria e la sua conseguente sanzionabilità, anche alla luce della riforma del sistema. Premessa Con la riforma del 1997 (D.Lgs. 471/472/473), erano state ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?