Dichiarazioni e adempimenti

Assegnazioni multiple con base imponibile unica

di Paolo Meneghetti e Gian Paolo Ranocchi

È arrivata la fase finale delle operazioni di assegnazione o cessione dei beni o di trasformazione agevolata eseguite entro il 30 settembre 2016. L’operazione, infatti, deve ritenersi perfezionata con l’indicazione in dichiarazione dei redditi del valore dei beni assegnati e della relativa imposta sostitutiva, come ha chiarito la circolare 26/E/2016 (paragrafo 5). Come accade spesso eseguendo operazioni complesse e articolate come queste, le difficoltà maggiori non sono rappresentate dalla compilazione del modello reddituale (quadro RQ): ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?