Dichiarazioni e adempimenti

Collaboratori senza lavoro, copertura con la Dis-coll

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

La Dis-coll amplia la copertura a tutto il primo semestre del 2017. Lo ricorda l’Inps nella circolare 89/2017 diffusa ieri. I collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, iscritti in via esclusiva alla gestione separata l’Inps, non pensionati e privi di partita Iva, che hanno perduto involontariamente l’occupazione, nell’arco temporale 1° gennaio-30 giugno, potranno richiedere il sostegno al reddito. Per gli eventi già verificatisi, la domanda va inviata entro il 30 luglio. Non possono, invece, beneficiare della Dis-coll ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?