Dichiarazioni e adempimenti

Imposte all’estero, per la detrazione in Italia non basta l’acconto

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Le imposte sul reddito pagate all’estero possono essere detratte, in tutto o in parte, dall’imposta dovuta in Italia anche nei casi in cui il contribuente residente produca il reddito in uno Stato con cui non è in vigore una Convenzione contro le doppie imposizioni. Tale possibilità porta con sé l’onere della raccolta della documentazione necessaria al fine di provare l’effettività e la definitività del tributo assolto nello Stato estero in cui il reddito si è generato. L’articolo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?