Dichiarazioni e adempimenti

Si indica anche l’importo sotto i 25,82 euro

di Michele Brusaterra

All’interno della comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva l’imposta a debito va sempre indicata, anche se non versata per scelta del contribuente o perché non raggiunge la soglia minima. Attraverso una serie di Faq , l’agenzia delle Entrate ha fornito diversi chiarimenti con riferimento al nuovo adempimento in vigore dal 2017 e che riguarda la comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva, il cui modello, e relative istruzioni, è stato approvato con provvedimento del 27 marzo 2017. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?