Dichiarazioni e adempimenti

Istituzioni religiose, bonus fiscale anche su erogazioni «cash»

di Gabriele Sepio

Le erogazioni liberali in denaro a favore di istituzioni religiose sono deducibili ai fini dell’Irpef non solo se effettuate con modalità di pagamento tracciabili, ma anche se eseguite in contanti, purché risultino da un’idonea attestazione o certificazione. Questo è il chiarimento fornito dall’agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 72/E/2017 , che riprende una precedente interpretazione contenuta nella circolare n. 7/E/2017 , dove l’amministrazione finanziaria aveva ammesso la deduzione delle erogazioni liberali in contanti con riferimento alla Tavola valdese. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?