Dichiarazioni e adempimenti

Bunkeraggi, il gasolio denaturato può viaggiare tra depositi fiscali

di Benedetto Santacroce ed Ettore Sbandi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Superati i precedenti vincoli di prassi, il gasolio denaturato può viaggiare ora anche tra depositi fiscali, sulla scorta del documento e-AD e con la copertura di una garanzia pari al 10% dell’imposta gravante commisurata all’accisa che sarebbe applicabile sul gasolio usato come carburante.La novità introdotta dall’agenzia delle Dogane con la circolare 10/D/17 , infatti, è stata a lungo attesa dagli operatori e garantisce il sistema delle forniture in esenzione da accise nell’ambito, in particolare, di cosiddetti bunkeraggi.La questione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?