Dichiarazioni e adempimenti

Rivoluzione split payment per i professionisti: dal primo luglio scatta il nuovo regime

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

A partire dal 1° luglio i professionisti soggetti a ritenuta che prestano servizi alla pubblica amministrazione dovranno fatturare in regime di split payment e dunque esporre un importo a titolo di Iva che non verrà incassato né dovrà essere versato all’erario. Sarà infatti l’ente ad occuparsi del versamento dell’imposta. Restano ovviamente esclusi dal meccanismo di scissione dei pagamenti i professionisti in regime forfettario o dei minimi considerato che le loro fatture non recano alcun addebito di Iva. Nel ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?