Dichiarazioni e adempimenti

Per detrarre il canone di locazione si autocertifica l’uso come dimora abituale

di Giuseppe Merlino

LA DOMANDA Una dipendente con contratto a tempo indeterminato che lavora a Roma, dove abita in un appartamento in affitto con regolare contratto di locazione registrato, ma nel quale non ha la residenza (la residenza è in un diverso Comune), può usufruire in dichiarazione della detrazione per gli inquilini con contratto di locazione di alloggi adibiti ad abitazione principale? Le utenze dell’abitazione sono intestate alla stessa persona intestataria del contratto di locazione.
V.G. – Roma

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?