Dichiarazioni e adempimenti

La proroga moltiplica le scadenze

di Federica Micardi e Tonino Morina

La semplificazione fiscale resta un’utopia. E se sulla carta una proroga viene concessa per “concedere più tempo”, all’atto pratico, dato già il fitto e complesso calendario fiscale del Belpaese, si rivela portatrice di ulteriori complicazioni, con la moltiplicazioni degli adempimenti e con un effetto domino probabilmente non preventivato. Vediamo perché. La proroga Per effetto della proroga , limitata alle sole imposte sui redditi, il contribuente, titolare di reddito d'impresa, dovrà rispettare: le vecchie scadenze del 30 giugno 2017, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?