Dichiarazioni e adempimenti

Spese mediche detraibili dal familiare che le sostiene

a cura di Giuseppe Merlino

LA DOMANDA Le spese mediche sostenute dal coniuge con reddito incapiente e non fiscalmente a carico del dirigente, entrambi pensionati e iscritti al Fasi, sono detraibili dal dirigente nella misura del 19%? Ovvero, può il dirigente almeno detrarre la quota parte dell’iscrizione al Fasi che il dirigente versa per il coniuge? In effetti, la pensione percepita dal coniuge non supera l’importo richiesto per fare il 730, ma è quanto basta per far superare il reddito minimo familiare richiesto per l’esenzione dei ticket sanitari, senza che il coniuge possa detrarre la propria spesa sostenuta.

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?