Dichiarazioni e adempimenti

Per configurare il reddito da lavoro dipendente l’assoggettamento è decisivo

di Gianfranco Ferranti

La distinzione tra le attività di lavoro autonomo e dipendente va effettuata in base alle modalità di svolgimento delle stesse e il principale elemento distintivo è costituito dall’assoggettamento del lavoratore dipendente al potere direttivo del datore di lavoro. Il lavoratore autonomo non è, invece, tenuto al rispetto dell’orario di lavoro né al controllo delle modalità di svolgimento dell’attività, sopporta il rischio della stessa e non consegue una retribuzione periodica. La Cassazione ha stabilito che il vincolo di subordinazione va ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?