Dichiarazioni e adempimenti

Lo spesometro passa al setaccio il deposito Iva

di Benedetto Santacroce

L’importazione di beni con introduzione in un deposito Iva possono seguire, ai fini dello spesometro, strade diverse a seconda se realizzate prima o dopo il 1° aprile 2017, in particolare se dopo tale data i beni formano oggetto di nuove operazioni interne o di trasformazione con incorporazione di beni nazionali. Come si ricorda, infatti, da tale data la regolamentazione dei depositi Iva è stata profondamente modificata dal Dl 193/2016. Anche questo è uno degli aspetti che emerge dai quesiti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?