Dichiarazioni e adempimenti

Il canone di locazione a uso commerciale va dichiarato anche se non percepito

di Luigi Lovecchio

LA DOMANDA Contratto di locazione ad uso commerciale. Il locatore diventa moroso, per espletare le procedure di sfratto per morosità si impiega circa un anno. Al momento in cui il locatore lascia fisicamente l’immobile (31 dicembre 2012) residua un credito di canoni pari a 12 mensilità, interamente non recuperate. Non ho dichiarato le somme nel 730/2013 redditi dell’anno 2012. A distanza di due anni le somme non sono state percepite, l’agenzia contesta la mancata dichiarazione delle somme e ingiunge il pagamento dell’Irpef e le sanzioni. È corretto?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?