Dichiarazioni e adempimenti

Per i coniugi in comproprietà detrazione in base alla spesa sostenuta

di Marco Zandonà

LA DOMANDA
Due coniugi usufruiscono della legge risparmio energetico per lavori fatti nella propria abitazione in comproprietà al 50 per cento. Un coniuge partecipa con una spesa di 12mila euro. Ricevendo fattura pagata con bonifico bancario. L’altro coniuge partecipa con 40mila euro. Ricevendo relativa fattura pagata con bonifico. In sede di dichiarazione è corretto che ciascun coniuge indichi nella sezione IV le spese sostenute rispettivamente di 12mila e 40mila euro o invece la spesa totale di 52mila euro va suddivisa e indicata nella sezione al 50% essendo l’abitazione in comproprietà al 50 per cento?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?