Dichiarazioni e adempimenti

Obbligo di fattura per la cessione online a privati extra Ue

di Giorgio Confente

LA DOMANDA Un’azienda, operante nel settore abbigliamento, si avvale di una piattaforma online per la vendita dei propri beni. A norma degli articoli 22 del Dpr 633/1972 e 2, comma 1, lettera oo, Dpr 696/1996, le cessioni ai privati avvengono senza certificazione (solo annotazione sul registro dei corrispettivi). Questa semplificazione è valida anche per le cessioni a privati Ue (sotto soglia) ed extra Ue? In quest’ultima fattispecie, in caso di emissione del documento di trasporto, c’è l’obbligo di emissione della fattura e, quindi, obbligo di certificare l’operazione, oppure è sufficiente la semplice annotazione nel registro dei corrispettivi?
A.B. – Napoli

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?