Dichiarazioni e adempimenti

Invio corrispettivi, se il registratore non funziona si utilizza il software delle Entrate

di Giorgio Confente

LA DOMANDA In merito all’invio obbligatorio dei corrispettivi giornalieri quale procedura attuare nel caso in cui un operatore abbia un registratore telematico e che, per un errore materiale dell’installatore, questo registri e trasmetta dati errati sia in termini di aliquota Iva applicata, sia di avvenuto pagamento del corrispettivo (esempio, indicazione corrispettivo non riscosso al posto corrispettivo riscosso con pagamento elettronico)?
R.M. – Savona

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?