Dichiarazioni e adempimenti

L’ingegnere non esce dal forfait perché amministra una società che non controlla

di Giovanni Petruzzellis

LA DOMANDA Un ingegnere con partita Iva nel regime forfettario è socio e amministratore di una Srl con lo stesso codice attività a cui non fattura mai nulla. La sua quota di partecipazione è pari all’8% e quella del padre del 25%, in totale 33%, e perciò non hanno il controllo della società. L’ingegnere può rimanere nel 2020 nel regime forfettario, oppure è obbligato ad uscirne solo perchè ha lo stesso codice attività della sua Srl di cui è amministratore con quota non di controllo?
C.F. – Massa

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?