Dichiarazioni e adempimenti

Isa, per l’inizio attività non rileva la visura camerale

di Lorenzo Pegorin e Gianpaolo Ranocchi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Ai fini Isa l’anno di inizio attività è quello che fa riferimento alla dichiarazione comunicata all’amministrazione finanziaria (apertura partita Iva), a nulla rilevando l’effettivo inizio dell’impresa comunicato in Camera di commercio. È quanto chiarisce l’agenzia delle Entrate con la risposta all’interpello n. 479 di ieri , in relazione ad una società (Srls – Società a responsabilità limitata semplificata) costituita a dicembre 2017, ma che, come certificato dalla visura camerale, ha materialmente iniziato l’attività solo a partire ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Abbonati a Digital Fisco per avere gli approfondimenti del Quotidiano del Fisco e il Quotidiano del Sole 24 Ore in versione digitale.

Approfitta della promozione, 3 mesi di prova a € 44,90

Abbonati

Sei già in possesso di username e password?