Dichiarazioni e adempimenti

Bolla doganale, la partita Iva agevola l’esportatore extra Ue

di Benedetto Santacroce ed Ettore Sbandi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Gli operatori non stabiliti nell’Ue non possono essere intestatari di una dichiarazione doganale ma, per beneficiare del regime di non imponibilità Iva, le cessioni da loro effettuate con un rappresentante fiscale devono essere comunque individuate nel corpo della bolletta di esportazione. Con queste conclusioni, l’agenzia delle Dogane torna con una nota sul tema - controverso e per molti aspetti non chiaramente risolto - della corretta redazione delle dichiarazioni di export, quando i cedenti sono soggetti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Abbonati a Digital Fisco per avere gli approfondimenti del Quotidiano del Fisco e il Quotidiano del Sole 24 Ore in versione digitale.

Approfitta della promozione, 3 mesi di prova a € 44,90

Abbonati

Sei già in possesso di username e password?