Dichiarazioni e adempimenti

Errore sul forfettario, il mancato versamento della ritenuta preclude il credito d’imposta

di Alessandra Caputo e Gian Paolo Tosoni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il contribuente che ha applicato erroneamente il regime forfettario deve correre a ripari applicando Iva e ritenute, ma può trovare l’indifferenza del acquirente/committente. Al riguardo l’agenzia delle Entrate precisa che la mancata riscossione del corrispettivo soggetto ad Iva è ininfluente ai fini del versamento dell’imposta all’erario; invece la mancata applicazione della ritenuta rende impossibile l’utilizzo del credito di imposta da parte del sostituito (risposte numero 499 e 500 di ieri). Il caso analizzato è il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Abbonati a Digital Fisco per avere gli approfondimenti del Quotidiano del Fisco e il Quotidiano del Sole 24 Ore in versione digitale.

Approfitta della promozione, 3 mesi di prova a € 44,90

Abbonati

Sei già in possesso di username e password?