Imposte indirette

Spese per viaggi e trasferte dell’amministratore

LA DOMANDA Si chiede come debbano essere trattate contabilmente e fiscalmente le spese per viaggi e trasferte fatturate direttamente ad una srl (fatture relative a biglietti aerei, del treno, taxi, ecc..). Le fatture, intestate direttamente alla società non riportano il nominativo dell'amministratore. Si chiede anche circa la detraibilità dell'IVA esposta in fattura.

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?