Imposte indirette

Imposta di registro, così il «prezzo valore» nei pagamenti dilazionati

di Michele Doglio

La risoluzione 53/E/2014 ha chiarito l’ambito di operatività della regola del «prezzo valore», per la determinazione della base imponibile delle imposte di registro, ipotecaria e catastale, in relazione a quegli atti di compravendita immobiliare per i quali i contraenti, al momento della sottoscrizione del rogito notarile, abbiano convenuto che una parte del prezzo dell’immobile verrà corrisposto in data successiva alla stipula dell’atto. Ma facciamo un passo indietro. L'articolo 1, comma 497, della ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?