Imposte indirette

Le regole europee fissano i paletti per estendere l’inversione contabile

di Benedetto Santacroce

Estensione delle ipotesi di reverse charge, ampliamento ai casi di utilizzo obbligatorio della fatturazione elettronica, invio telematico al Fisco dei corrispettivi. Sembrano queste alcune misure attualmente allo studio del Governo per riformare l'attuale assetto dell'imposta sul valore aggiunto. Queste ipotesi, che di fatto sono già all'interno di specifiche iniziative nazionali e comunitarie, hanno lo scopo di combattere pericolosi fenomeni di evasione e di introdurre necessarie semplificazioni ai correlati adempimenti Iva. Ovviamente tutte queste misure vanno adottate nei limiti imposti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?